Balmain, il futuro si indossa ai piedi

Grande successo di Olivier Rousteing direttore creativo di Balmain alla recente sfilata a Parigi con la nuova collezione Auntunno/Inverno di abiti e strepitose scarpe scultura.

Olivier Rousteing è il giovanissimo direttore creativo di Balmain. Nato in Francia nel 1996, nel 2015 ha definito la moda e lo stile della casa francese per la quale lavorava già da alcuni anni.

 

Alla collezione per la stagione Autunno/Inverno 2018, presentata recentemente a Parigi, Olivier Rousteing ha affiancato agli abiti dal design proiettato verso il futuro anche grazie ai materiali utilizzati, una ricercata collezione di scarpe dalla forte anima seduttiva

 

Le definirei sculture più che scarpe. Oggetti di design che calzati ai nostri piedi ci faranno calpestare le vecchie strade polverose del quotidiano proiettandoci verso un futuro fatto di glamour e sensualità delle forme, dei colori, degli accostamenti di materiali.

Trovo queste scarpe veramente incredibili e confesso che mi piacciono molto sarà forse perchè ho quasi terminato le mie nuove collezioni di gioielli fatti di materiali semplici ma che si trasformano in oggetti futuribili e avrò quindi sviluppato in questo periodo una forte sensibilità verso tutto quello che mi fa vedere oltre al classico, al solito e al prevedibile.

 

Questa è quindi la sensazione che questi oggetti mi trasmettono, ma voi che ne pensate? E poi, siamo davvero pronte ad indossare scarpe di questo tipo e a lasciarci proiettare verso un nuovo mondo visionario e creato con avveniristico design?

 

Ho preparato una breve foto gallery che troverete a questo link, così potete dare un'occhiata ad alcuni dei modelli di scarpe Balmain della prossima stagione invernale.

 

Verde Alfieri

 

 

 

Mi chiamo Verde, e con un nome così non potevo che essere una creativa. Faccio gioielli e scrivo sul blog di Anna nella mia rubrica EyeMilano, mentre Anna scrive sul mio blog Alfieri Jewel Design nella sua rubrica Il Giusto Chic. Questo gioco incrociato ci diverte e ci piace sapere che fa divertire.

 

 

 

4 risposte a "Balmain, il futuro si indossa ai piedi"

Add yours

  1. Mah… sono molto belli esteticamente e testimoniano un grande lavoro di ricerca, ma io non so se me li metterei! Magari quelli neri con le frange, ma gli stivali alti trasparenti non me li vedo proprio addosso!

    "Mi piace"

  2. Grazie Francesca per la tua opinione… posso capire che queste scarpe non piacciano, ma posso anche capire che c’è buon gusto e pessimo gusto in totale libertà di scelta. A lei decidere quali sono dell’una o dell’altra sponda, io ho fatto la mia scelta.

    "Mi piace"

Rispondi a francesca Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: