Ve lo ricordate Postalmarket?

Ed ecco il mio appuntamento del mercoledì sul blog di Alfieri Jewel Design

Alfieri Magazine

Mi è venuto in mente così, mentre ragionavo sullo shopping online e sul fatto che pare davvero, almeno nei paesi anglosassoni, che stia soppiantando i negozi. Gira anche la notizia, nel web, di un negozio di Sarzana che ha deciso di far pagare 10 euro a chi entra per provare vestiti e scarpe che poi comprerà su internet.

schermata 2019-01-09 alle 12.18.06

Credo che le signore after fifty Postalmarket se lo ricordino, anche se non  hanno mai comprato nulla. Aveva un suo fascino, sfogliare il catalogo, vedere i vestiti indossati, immaginarseli addosso. Immagino fosse anche comodo, per chi abitava in borghi un po’ sperduti o cittadine minuscole. Ordinare qualcosa che sembrava più hipster di quello che vendeva la merceria di paese. Aspettare il postino che portava il pacco. Scartarlo. Provare, essere soddisfatta, qualche volta delusa. Decidere se rispedire indietro il tutto, in quest’ultimo caso.

Immagino che questo rituale continui ad avere degli adepti. Sicuramente…

View original post 118 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: