Come portare i vestiti d’estate. A Monza e anche altrove

Mai come quest’estate i vestiti, in tutte le loro versioni, lunghi e corti, a fiori, a righe, a tinta unita, sono stati protagonisti della moda.

Da un punto di vista pratico, ha molto senso: i vestiti sono freschi, leggeri, disinvolti. Lasciano circolare l’aria, non costringono, non segnano. Ci fanno essere pronte in fretta, ed essere a posto tutto il giorno. Sono un grande ritorno, davvero chic.

Del resto una volta le signore non portavano altro per tutta l’estate…

C’erano quelli da mare, i prendisole con le spalle scoperte, che sono tornati in tante versioni fantasia e che vanno bene anche per l’ufficio se ci si mette sopra un golfino di cotone o un cardigan leggero.

C’erano quelli a fiori per le passeggiate e le giornate normali, e a me piacciono particolarmente quelli a chemisier, con le fantasie piccoline e magari bicolori, a cui si può aggiungere una piccola cintura. Vestono molto, non hanno bisogno d’altro. Se ne trovano anche di vintage nei negozi specializzati, e se li mettete con le sneakers sono super contemporanei.

C’erano i tubini o i vestiti più strutturati, in tessuti più raffinati come la seta o il taffetà. Io li adoro, anche se non sempre sono proprio freschi e quindi è meglio riservarli alla sera o alle occasioni più formali. Li si può alleggerire con un paio di sandali rasoterra o delle ballerine colorate, evitando sia i tacchi, con cui diventano quasi da sera, ma anche le sneakers, che sapete io adoro e adoro soprattutto portate a contrasto. Ma con il tubino le sneakers sono davvero difficili, e secondo me stanno bene solo a signore alte e molto longilinee.

C’erano i vestiti lunghi o midi, un po’ zingareschi, un po’ hippie, che a me francamente piacciono poco. Ma sono tornati anche loro, in tante versioni colorate. Si possono mettere con i sandali chunky che quest’estate impazzano, o anche loro con le sneakers.

Che ne dite? Metterete anche voi i vestiti ora che è tornato il caldo? Scrivetemelo se vi va, su ciabattinasx@gmail.com.

Intanto buona giornata e buon weekend!

Anna da Re

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: