Marie Curie e Lou Andreas Salomé: i miei modelli li ho trovati nei libri

Alfieri Magazine

Una delle ragioni per cui amo i libri, qualsiasi libro, è perché ti fanno scoprire qualcosa che non conoscevi.

Certo, direte voi, bella scoperta. La cosa bella e unica dei libri è che ti fanno scoprire le cose in totale libertà.

Quando leggi un libro sei lì da sola e quello che provi e senti e pensi è tutto tuo. Nessuno ti condiziona e nessuno ti giudica.

Grazie ai libri da ragazza ho scoperto Marie Curie e Lou Andreas Salomè. Solo recentemente mi sono resa conto che sono state dei modelli per me. E mi sono resa conto che erano due modelli che mi ero scelta liberamente, nessuno me li aveva suggeriti o proposti, li avevo incontrati sul mio cammino e avevo deciso di seguirli perché in qualche modo mi corrispondevano.

Schermata 2019-08-07 alle 11.58.43Marie Curie si studiava a scuola. Però in casa mia era oggetto di molto più rispetto…

View original post 154 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: