Come vestirsi per essere cool a qualsiasi età

Ieri Verde Alfieri su questo blog raccontava di come essere se stessi invece di seguire le mode, di come esprimersi attraverso un dettaglio originale e lasciar perdere i marchi. Inutile ripetere che sono d’accordo. E penso che siate d’accordo anche voi lettori e follower di questo blog perché altrimenti stareste seguendo il blog di Chiara Ferragni o di qualsiasi altra fashion blogger che vi presenta la it bag del momento e tutto quello che trovate già sulle riviste di moda.

Verde Alfieri partiva dalla domanda “Ma io chi sono?”, una domanda che ci dovremmo fare periodicamente. Per capire a che punto siamo, se siamo su una strada su cui ci troviamo bene e abbiamo voglia di proseguire, o se invece dobbiamo fare un ricalcolo, magari tornare addirittura al bivio per prendere la direzione opposta a quella che avevamo scelto tempo fa, con i dati di allora e le noi stesse di allora.

Anna 15 novembre interaIo per esempio sono tornata la nero che avevo abbandonato qualche anno fa. Non ci avevo mai fatto caso, ma il nero con i capelli grigio-bianchi sta molto bene. In generale il nero invecchia, ma quando abbinato con il simbolo dell’invecchiamento per eccellenza trova una nuova vita e una nuova forza. Bello, no?

E  nel titolo vi ho scritto “come essere cool”. Cool è intraducibile ma sappiamo tutti cosa vuol dire. Stando al mondo che ci circonda per essere cool bisogna essere giovani. Poi per fortuna si vedono intorno tanti personaggi che sono tremendamente cool e tremendamente di una certa età, dai 70 in su per intendersi. Iggy Pop, Vivienne Westwood, Jane Birkin, Helen Mirren, gente che pur passati i settanta continua a fare quello che ama, a farlo con la stessa passione con cui lo faceva da giovane, a farlo perché lo vuole fare e indipendentemente dal giudizio degli altri. Non diventi cool se fai qualcosa con l’intento di essere cool. Al contrario. Diventi cool se sei te stesso, se fai quello che ti piace anche se a tutto il resto del mondo sembra assurdo. Diventi cool se ti importa soprattutto di essere fedele a te stesso e di essere una brava persona. Passano gli anni, e se continui così continui a essere cool.

Facile, vero?

E se poi non ce ne importa nulla di essere cool, ancora meglio! Cerchiamo di essere noi stessi e stiamo in pace.

E vestiamoci come ci pare, che non c’è modo più sicuro di essere chic che avere indosso qualcosa che ci piace. A me per esempio questo maglioncino nero con il collo alto, così un po’ corto e un po’ largo, piace proprio. Così come mi piacciono i pantaloni cropped neri che ho da un bel po’, e i Blundstone nuovi con l’elastico arancio.

In fondo, cool e chic sono parenti stretti, no?

Buona giornata e magari vi scrivo qualcosa da #Bookcity!

Una risposta a "Come vestirsi per essere cool a qualsiasi età"

Add yours

Rispondi a Paola Bortolani Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: