Scarpe, onomatopea di arte?

È da un po' che non parlo di scarpe, quindi quale momento migliore se non ora che siamo all'inizio della Milano Fashion Week? Come chi mi segue ben saprà, amo le scarpe in ogni loro forma e materiale considerandole da sempre come delle vere e proprie opere d'arte. Belle o brutte, alla moda o pelose,... Continue Reading →

Quel tram chiamato…

... desiderio. Era (più o meno) il titolo della piece teatrale di Tennessee Williams che nel 1948 vinse il più che ambito Premio Pulitzer per la drammaturgia. Ma nulla ha a che fare con quanto vi dirò oggi, che di dramma certo non si tratta, ma visto che succede a Milano in un momento in... Continue Reading →

Deliziosi, molto sciccosi questi Van Cleef

Rieccomi, col mio primo articolo di inizio Ventennio. Ebbene sì, parliamo di Ventennio, abituati come siamo a pensare a quello del Secolo scorso, posso tranquillamente citarlo così e sentirmi felice di farne parte per poi parlarne un giorno in futuro dicendo "io nel Ventennio del nuovo Millennio, c'ero". Ma non sono qui per parlarvi di... Continue Reading →

Tra Antonio e Bertel…

Siete pronti per il Natale, imminente tra l'altro, mancano solo 13 giorni. Lo percepite? Siete entrati nell'atmosfera natalizia? Nel mood? Io, confesso, ancora no, ma poco importa. Oggi voglio farvi un'altra segnalazione, e se ancora non ci siete stati affrettatevi. Perfetta per la stagione, in attesa dei bagordi natalizi o per smaltire il panettone prima... Continue Reading →

Una bellissima mostra

Oggi un breve articolo per segnalarvi una mostra assolutamente da non perdere. Cerith Wyn Evans (Llanelli, Galles, 1958; vive a Londra) all'Hangar Bicocca a Milano. Sono esposte venticinque stupende opere tra sculture storiche, complesse installazioni e nuove produzioni, tra interventi site specific e gestuali. Luce e suono sono protagonisti di questa illuminante mostra, un inno alla... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: