#pandemia fase 2. Guarire è una parola necessaria

Sono tante le parole necessarie e sono tante le parole che mi fanno pensare, in questo momento di nuovo confinamento (parola che veniva usata in certe società, quella inglese per esempio, per le donne che aspettavano un bambino, quando la condizione della gravidanza era vissuta come così particolare che bisognava separare le donne in attesa... Continue Reading →

Pacchetti dagli Usa e oggetti ritrovati

Da quando è cominciata l'emergenza Coronavirus io e mia sorella non ci siamo più viste. Io non posso andare da lei e lei non può venire da me. Oltre ai vari Whatsapp e altri mezzi di comunicazione, abbiamo cominciato a spedirci dei pacchi. Che era una cosa che faceva mia mamma, che pure ogni tanto... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 42. Se questa è una società

Che altro possiamo dire? Siamo al giorno 42, non è poco. Lavoriamo, puliamo casa, cuciniamo, leggiamo, sistemiamo le piante, facciamo la lavatrice, stendiamo il bucato, facciamo la lavastoviglie, ascoltiamo la musica, ci riuniamo virtualmente, studiamo, cerchiamo di pensare, andiamo a fare la spesa. Non ci fermiamo molto neppure il sabato e la domenica, c'è sempre... Continue Reading →

Tornare a casa. E come vestirsi di sabato. A Monza

Trovo sempre difficile tornare a casa dall'America. Così sto leggendo il libro giusto, che si intitola You can't go home again (Thomas Wolfe). Sono contenta di essere a casa, comunque, e vi racconto qualcosa del viaggio  Ho scorso gli ultimi post, prima di rimettermi a scrivere. Per familiarizzarmi di nuovo con il blog. E’ stata... Continue Reading →

A proposito di Clinton e Trump, e di come sembriamo più interessati alla politica USA che alla nostra. A Monza

Ve ne siete accorti? Quanti commenti sul nuovo presidente USA? Tutti o quasi uniti dall'idea che un singolo individuo possa cambiare il mondo...Ho letto moltissimi commenti sulle elezioni americane. Non soltanto sui giornali, che stanno facendo il loro lavoro, ma anche su Facebook. Di sicuro più commenti che sulle elezioni italiane. Alcuni interessanti. Ad esempio... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: