#pandemia fase 2. Questo lungo inverno casalingo

L'inverno è sempre piuttosto lungo, dalle mie parti. Ma questo inverno sembra ancora più lungo, per la casalinghitudine forzata in cui ci troviamo. Sono molto contenta che domani il tempo migliori, perché oggi quando stavo per uscire la pioggia che era ininterrotta ha deciso di intensificarsi e ho rimandato l'uscita. Però sono sempre più convinta... Continue Reading →

Avere bisogno della natura è naturale.

Micro post oggi, che sono davvero di corsa. Solo per ricordaci che abbiamo un gran bisogno di stare in natura. A conferma di una sensazione che provo spessissimo, venerdì sera abbiamo ospitato, con Legambiente e il CCR (Centro Culturale Ricerca), un incontro con l'ecopsicologa Marcella Danon. È stato bello e confortante il sapere che avere... Continue Reading →

#pandemia giorno 85. Il rumore dell’acqua

Ormai davvero, la quarantena, la pandemia, l'emergenza stanno pian piano venendo sostituiti da una normalità. Uso l'articolo indeterminativo perché poi va qualificata, questa normalità, non essendo quella su cui tutti ci intendevamo (o credevamo intenderci) e quindi accompagnata dall'articolo determinativo. Anche questo diario volge al termine. Non ha più il senso da cui era partito,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: