È arrivato anche #Bookcity2021

Non ne eravamo mica sicuri. Di questi tempi, gli appuntamenti che una volta davamo per scontati sono sempre soggetti a una premessa tipo se tutto ve bene, se tutto continua così, se non succede nulla di drammatico. E sappiamo tutti che stiamo parlando di contagi, di ricoveri, di quanti si ammalano di Covid e di... Continue Reading →

#pandemia fase 2. La musica, la musica

Nonostante non sia capace di suonare e neppure di cantare, la musica è per me fondamentale. Non esagero, a dire fondamentale. E lo dovremmo dire tutti. Perchè la musica arriva dove le parole non arrivano, e ci arriva con un'immediatezza, con una forza, con una semplicità che non si può descrivere. Ma che tutti conosciamo.... Continue Reading →

Non siamo (o forse io non sono) più abituati a usare la memoria

Ieri sera ascoltavo Radio 3 Suite, come faccio spesso. Mi piace tantissimo non solo la musica che trasmettono, ma anche i libri, le mostre, il teatro, le varie cose di cui parlano. Ieri è stata una serata particolarmente piacevole, con due sinfonie di Beethoven in diretta da Torino, un'intervista su un libro che racconta la... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 12. Alleniamoci ad ascoltare

Ascoltare. Quanto ci siamo disabituati. Quanto spesso ascoltiamo impazienti, aspettando solo di dire la nostra. Non ascoltiamo neppure noi stessi, figuriamoci il nostro prossimo. Assordati dal rumore di fondo, dalla musica che usciva incessante dai luoghi pubblici, dalle macchine ferme in coda. Bombardati di messaggi, di sollecitazioni, di esortazioni, di inviti. Anche adesso, per carità,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: