Dalle montagne alla moda senza soluzione di continuità

Fare le vacanze a settembre è sempre un'esperienza particolare. Fare le vacanze in montagna, tra i rifugi, è un'esperienza particolare. Fare la vacanze a settembre in montagna tra i rifugi è un'esperienza doppiamente particolare. E triplamente particolare è tornare dalle vacanze a settembre in montagna tra i rifugi e trovarsi nella settimana della moda. Che... Continue Reading →

Annunci

Innamorarsi di un paio di scarpe. Di Thierry Rabotin

Ieri sera sono stata alla cena del ventennale di Thierry Rabotin, creatore di scarpe che personalmente non conoscevo ma che ho scoperto ieri sera. Ci sono stata con la mia amica e coblogger Verde Alfieri, di cui leggete qui sul blog, di solito il giovedì, dei pezzi sull'arte e il design. Verde gestisce anche Theciabattepelose,... Continue Reading →

Come vestirsi per andare alla cena del ventennale di Thierry Rabotin

Se qualcuno di voi ha pensato che io e Verde Alfieri che scrive qui per me il giovedì siamo un po' fissate sulle scarpe, beh, forse ha ragione e meno male. Perché dopo avere parlato di ciabatte pelose, di sandali segapiedi e di scarpe di varia e svariata scomodità, siamo state invitate alla cena per... Continue Reading →

Khaki, righe e un soprabito. Lo stile di settembre è tutto qui

Settembre è un mese che adoro, chissà quante volte ve l'ho detto. Adoro il fatto che comincia che è estate e finisce che è autunno. È un mese di cambiamenti, nella natura che si avvia a mettersi al riparo dal freddo, a noi che invece tornati carichi dalle vacanze progettiamo nuove cose, nel lavoro e... Continue Reading →

Come vestirsi per valorizzare l’abbronzatura. Ma in modo chic

Questi sono i giorni in cui la maggior parte delle italiane, e degli italiani, tornano abbronzati dalle vacanze. Si guardano e si piacciono, per una volta tanto. E alle volte decidono di esagerare. Di mettere in mostra quelle gambe che finalmente guardano con soddisfazione. Di evidenziare il decolleté. Di vestirsi poco, troppo poco. Di vestirsi... Continue Reading →

Imparare dal ricamo a fare le cose nel tempo che ci vuole

  Vi avevo accennato che la prima parte delle mie vacanze sarebbe stata dedicata a un breve e intensivo corso di ricamo. Decisione che aveva suscitato qualche battuta: il ricamo ancora di più del lavoro a maglia viene ritenuto una cosa da vecchiette, e fa venire in mente tristi cuscini e quadretti a punto croce.... Continue Reading →

Diffidare dei navigatori. E ricominciare a fidarsi di se stessi

C'è un problema, anzi molti, nell'uso di mezzi e strumenti esterni a noi per muoverci e orientarsi nel mondo. Come tutti, quando non conosco la strada uso il navigatore. Google Maps sul telefono, niente di particolare. Il navigatore vi fa sempre fare la strada più lunga. Ha un'attrazione fatale per le autostrade, a meno che... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: