#pandemia fase 2. Forse avremo meno pretese

Ieri i social, le chat e tutti i nostri mezzi di comunicazione sono stati pieni di messaggi relativi al nuovo anno. Ce n'erano di molto belli, di sciocchi, di divertenti. L'abituale varietà degli esseri umani. Ma tutti questi messaggi avevano in comune un senso chiaro e preciso, dovuto evidentemente al passato recente, all'anno appena trascorso.... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 47. Contro le discriminazioni

Ve lo confesso subito e con grande franchezza: di parlare apertamente e qui di discriminazioni non mi sarebbe venuto in mente se stamattina non avessi visto, tra le notizie, quella di "chiudere in casa i sessantenni". La notizia mi ha colpito in prima persona. E si sa che niente ti fa capire le cose come... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: