Di bellezza, mare, cose che finiscono e “Ho un anno di più”.

Succede ogni anno, e lo si aspetta con un po' di trepidazione, il compleanno. Anche se non ci sono più i genitori che ci fanno il regalo, anche se gli anni sono tanti e ci si stupisce di come sono passati in fretta, anche se il tempo di Covid impedisce le feste che riempono il... Continue Reading →

Brianza e nuvole. E un po’ di musica

Ve la ricordate la canzone di Enzo Jannacci, Messico e nuvole? Un po' surreale, bellissima. E lui aveva quella voce con un fondo roco, e di esitazione. Oggi ci sono molte nuvole anche qui, a Monza. Un grigio autunnale, anche se le piante sono ancora verdi e tecnicamente l'estate non è ancora finita. Però è... Continue Reading →

Letture, concessioni e piccoli sbrindolamenti tra amici

Leggo tanto, lo sapete. Leggo per lavoro e leggo per piacere. Leggo cose che non avrei mai scelto e che alle volte mi sorprendono, e leggo cose che scelgo accuratamente e che non sempre mi soprendono. È la vita del lettore, d'altro canto. Nè si potrebbe pretendere che tutti i libri che leggiamo siano ugualmente... Continue Reading →

Qualche idea di stile per gli uomini #5. Attenti all’estate

Ora sappiamo che l'estate è una stagione meravigliosa, perché contiene le vacanze ed è piena di sole e anche perché è breve. Ma dal punto di vista dell'abbigliamento è anche piena di trappole. Soprattutto quando parliamo di signore e signori after o intorno ai fifty. E cominciamo dai signori. Per i quali una delle tentazioni... Continue Reading →

#pandemia zona gialla. Di guardaroba, mancanze e ritrovamenti

Nel mio bellissimo weekend di tennis a Menaggio, abbiamo cenato fuori. Una piccola cosa che non facevo da tempo, da novembre direi. O forse ottobre addirittura. Un sacco di tempo in ogni caso. Così anche se la serata era un po' fredda, era davvero bello essere seduti fuori con gli amici, a chiacchierare e mangiare,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: