#pandemia fase 2. Per favore, grazie, prego, scusi

C'era una volta l'educazione. Quella cosa per cui fin da bambino ti insegnavano a dire per favore quando chiedevi qualcosa, grazie quando la ricevevi, scusi se ti sbagliavi a fare o dire qualcosa, e persino prego quando qualcuno ti aveva ringraziato. E secondo me lo insegnano ancora, i genitori. Solo che poi sembra che questi... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 52. Sorrido perché i motivi per sorridere ci sono

Stamattina ho pubblicato una foto su Instagram, uno dei miei selfie, e sorridevo. Uno dei commenti era "che bella la tua capacità di sorridere sempre". E in effetti sorrido sempre nei miei selfie. Sorrido a me stessa. Sorrido davvero, non è una posa davanti alla fotocamera. È una sorta di esercizio spirituale, che pratico con... Continue Reading →

Basic con gentilezza. Il mio stile di oggi. A Monza

Un post ispirato a un altro post, quello di ieri per Giorni Moderni, sulla gentilezza e le buone maniere che sono chic. Sono rimasta sorpresa dalla risposta: sembra che il tema interessi molto, e il mio approccio sia piaciuto!  Ieri ho scritto un post per Giorni Moderni sul tema della buona educazione e della gentilezza,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: