#iorestoacasa giorno 20. Ingegnarsi

La necessità aguzza l'ingegno, si dice, ed è assolutamente vero. Sapete, o forse no, forse lo sa solo qualcuno di voi, insomma io insegno a lavorare a maglia. Lo faccio nell'azienda in cui lavoro, ho cominciato su sollecitazione delle mie colleghe e, con mio sommo stupore, ho un certo successo. Nel senso che si iscrivono... Continue Reading →

Fà e desfà l’è tt un laurà: fare e disfare, quel che ci insegna la maglia

Sabato sera quando sono tornata a casa ho trovato un lungo messaggio di un'amica che sta imparando a lavorare a maglia. A un certo punto si era accorta che un punto era sbagliato, aveva provato a correggerlo, non ci era riuscita, aveva provato a disfare un ferro punto per punto, poi un altro e alla... Continue Reading →

L’Università del Volontariato ovvero la bellezza di continuare a imparare

Ci sono tante cose che ci dice l'esistenza di un'Università del Volontariato. Che ho scoperto recentemente e come sempre apparentemente per caso, ma di quel caso che vedi perché in realtà ne hai bisogno. E dunque questa Università sta a Milano e organizza diversi corsi. Io ho frequentato quello sul Metodo del consenso, per due... Continue Reading →

Imparare dal ricamo a fare le cose nel tempo che ci vuole

  Vi avevo accennato che la prima parte delle mie vacanze sarebbe stata dedicata a un breve e intensivo corso di ricamo. Decisione che aveva suscitato qualche battuta: il ricamo ancora di più del lavoro a maglia viene ritenuto una cosa da vecchiette, e fa venire in mente tristi cuscini e quadretti a punto croce.... Continue Reading →

Come ascoltiamo e come potremmo ascoltare

Mi faceva notare uno di questi giorni una mia amica, che spesso quando incontriamo qualcuno che per esempio su un particolare argomento è più ferrato e aggiornato di noi, invece di metterci all'ascolto con orecchio sereno e mente aperta, pensando ma guarda che bello, quante cose posso imparare ascoltando, ci sentiamo subito in colpa per... Continue Reading →

Non c’è niente di più bello che imparare

Se potessi, credo che prenderei lezioni di tutto e imparerei praticamente tutto. Poi in realtà bisogna scegliere, e dopo tanto pensarci quest'anno mi sono iscritta a un corso di tedesco. Una cosa supercomoda, che si fa qui in azienda nell'intervallo di pranzo. Così sono sicura di farlo, il corso. Perché se mi fossi scelta una... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: