I dettagli che fanno lo stile: le cinture

La scorsa settimana vi avevo scritto di quanto mi piacevano le giacche con la cintura. In questi giorni ho sfogliato un po' di giornali, finalmente (mi sono accorta che lavorando da casa mi mancavano molto, e adesso una volta alla settimana, per la gioia degli edicolanti, vado a comprare un po' di riviste, femminili, o... Continue Reading →

Come vestirsi quando il freddo è un po’ meno freddo

Passati i giorni della merla, passata la Candelora e passato pure San Biagio, l'inverno comincia a scomparire dal nostro orizzonte. E in effetti fa meno freddo. Non che abbia fatto poi questo gran freddo anche a gennaio. Ma ora soprattutto durante le ore centrali del giorno e con il sole l'aria non è più così... Continue Reading →

Come vestirsi: una gonna nonostante il freddo. A Monza

Sono giorni freddi. Giorni che bisogna scendere cinque minuti prima per scrostare il ghiaccio dai finestrini della macchina. Giorni da berretto e guanti e colletto tirato su. Giorni da pantaloni, in generale. Ma anche se quest'anno ho messo i pantaloni più spesso del solito, e mi sono fatta un po' una divisa di pullover a... Continue Reading →

Il trionfo del piumino. E la permanenza della Moncler

Quando facevo l'università avevo il vizio di rubare i pullover e le giacche di mio papà. Mi piacevano tantissimo i vestiti da uomo, mi piacciono tuttora. Tra le giacche c'era una Moncler, che era una vera giacca da montagna ed era meravigliosa. Super semplice, di un blu un po' sbiadito, quasi carta da zucchero, con... Continue Reading →

Ma adesso il freddo freddo può anche andarsene. Da Monza

I giorni della merla sono rimasti anche in tempi di riscaldamento globale. Sono passati, per fortuna. È cambiata la luce, in modo inequivocabile: c'è una luce più luminosa, più brillante, non solo perché da ieri il tempo qui è migliorato. Febbraio pur essendo ancora inverno pieno è il mese in cui si comincia a pensare... Continue Reading →

#iwokeuplikethis: l’hashtag di Instagram che ci fa stare comodi

Anche Instagram ci sta cambiando la vita. Se pensate che sto esagerando datemi un attimo. Pare che questo hashtag, che raccoglie oltre 2 milioni di post, abbia convinto molti giovani che stare comodi è la cosa migliore che c'è. Come dargli torto? È un po' la scoperta dell'acqua calda: tornare a casa in una sera... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: