Qualche idea di stile per gli uomini

Scrivo questo post su suggerimento di Paride Candelaresi, un ragazzo con cui sono entrata in contatto per lavoro. Ha un account su Instagram in cui parla di libri e me ne ha chiesto qualcuno. Potete immaginarvi quante richieste simili riceva ogni giorno. E in genere la relazione che si crea resta nell'ambito dei libri, degli... Continue Reading →

Che scarpe mettere in casa per restare chic

Adesso fuori c'è il sole e non dico che fa caldo, ma si sta bene. In casa hanno acceso i riscaldamenti e si sta benissimo. E poi è venerdì, e la prospettiva del weekend è sempre piacevole. Ritorno sulla moda e sulla vanità, e ritorno sul tema di come vestirsi per lavorare da casa. Ormai... Continue Reading →

Anch’io sulla gaffe del “tornare a lavorare”

Naturalmente l'infelice frase di Beppe Sala che invita i milanesi a "tornare a lavorare" ha colpito e irritato anche me. Ho letto anche diversi commenti, tra cui la bella e approfondita analisi di Silvia Zanella sul suo blog. Devo dire che, magari non espresso con tanta chiarezza e goffaggine, il tema del "tornare a lavorare"... Continue Reading →

Fà e desfà l’è tt un laurà: fare e disfare, quel che ci insegna la maglia

Sabato sera quando sono tornata a casa ho trovato un lungo messaggio di un'amica che sta imparando a lavorare a maglia. A un certo punto si era accorta che un punto era sbagliato, aveva provato a correggerlo, non ci era riuscita, aveva provato a disfare un ferro punto per punto, poi un altro e alla... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: