La lezione social di Ediciclo.

Anch'io come tutti, alle volte ho proprio in uggia i social. Poi però ci sono piccole storie che mi fanno pensare, vedi senza social questa cosa non sarebbe successa. L'editore Ediciclo, di cui seguo le pubblicazioni perché fa libri di camminate, percorsi e cammini, quando si è accorto di avere stampato le copie di “Dell’andare... Continue Reading →

Letture, concessioni e piccoli sbrindolamenti tra amici

Leggo tanto, lo sapete. Leggo per lavoro e leggo per piacere. Leggo cose che non avrei mai scelto e che alle volte mi sorprendono, e leggo cose che scelgo accuratamente e che non sempre mi soprendono. È la vita del lettore, d'altro canto. Nè si potrebbe pretendere che tutti i libri che leggiamo siano ugualmente... Continue Reading →

Aspettative e more of the same. A proposito di Carmen Korn

Succede così, succede un po' a tutti, che se un autore, un musicista, un pittore ti piace vorresti che continuasse a piacerti con più o meno le stesse cose. Il cambiamento, da qualsiasi parte arrivi, ci turba, ci richiede fatica. More of the same sembra un'opzione più facile, più accessibile. Succede con gli scrittori, o... Continue Reading →

Possiamo smettere di condividere? Grazie

Ci sono molte polemiche, in questo momento, sull'annuncio comparso su Repubblica per invitare i lettori a scrivere le recensioni dei libri di cui si parla e di quelli di cui non si parla. Il terrore corre sul filo e scenari apocalittici di gente che recensisce il libro autoprodotto del cugino del fratello dell'amico, di un'inondazione... Continue Reading →

Se 30 libri vi sembran pochi. Tutti i lettori contro Marie Kondo

C'è da dire che se voleva far parlare di sé Marie Kondo c'è riuscita. E la sua idea che 30 libri sono abbastanza ha suscitato molte reazioni, quale più quale meno scandalizzata. Devo dire che anch'io non posso neanche pensare a una libreria di 30 libri, per non parlare del processo di eliminare i libri... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: