Rimediare con un libro

Visto che oggi di nuovo ho una di quelle giornate in cui riesco a malapena a seguire quello che mi viene chiesto, copio qui un pezzo che ho scritto per Read your life di Perfect Book. Ci sono momenti spiacevoli, nella vita. Situazioni in cui non ci sentiamo tranquilli e sereni come ci piace essere.... Continue Reading →

Il fascino delle voci: David Grossman e Paolo Giordano

C'è qualcosa di speciale nella voce di alcuni scrittori. Qualcosa che tocca e va in profondità, che si scava un passaggio nel cinismo con cui spesso quelli come noi, che lavoriamo nei libri e ne vediamo di ogni, vanno agli incontri con gli autori. Ora ad essere sincera che questo fosse un incontro con una... Continue Reading →

I vestiti nei libri: Nel silenzio delle nostre parole di Simona Sparaco

Non scrivo quasi mai recensioni o commenti ai libri che leggo. Soprattutto quando i libri sono appena usciti, materiale sensibile, occhi puntati, destini da compiersi. Però ho accettato di partecipare a un review party, organizzato da Chili di libri con Read and Play, Graphe, L'arte raccontata nei libri, in cui il libro sarebbe stato trattato... Continue Reading →

Se un paio di scarpe nuove può farci felici. Da La Storia di Elsa Morante

Sto leggendo un po' di libri in contemporanea, che è una cosa che mi piace molto. Sapete che siccome sono una donna fortunata leggo per lavoro oltre che per piacere, e quindi la contemporaneità delle letture è un po' un obbligo: non sempre i libri che si leggono per lavoro sono quelli che si sarebbero... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: