#pandemia fase 2. Blitz in libreria. A Monza

Stamattina verso mezzogiorno, finito quello che dovevo fare, ho preso la bici e sono andata in centro. Era tanto che non ci andavo, perché il sabato è super affollato e in mezzo alla folla io non ci stavo bene neppure prima, figuriamoci adesso. C'era poca gente ma tutto aperto, il sole, un certo tepore che... Continue Reading →

#pandemia fase 2. Come vestirsi: con le nostre cose preferite

Dando per scontato che nessuno dei miei lettori si trascina per casa in pigiama o si infagotta in una vecchia tutona informe, come vestirsi resta una scelta che ogni mattina dobbiamo fare. E tutti abbiamo sicuramente nell'armadio delle cose che ci piacciono molto, che sono comode e pratiche e belle, e altre che ci convincono... Continue Reading →

Ma non ci vestiamo per conquistare gli uomini

C'è una cosa che mi preme precisare. Noi signore non ci vestiamo per conquistare gli uomini. Non tutti i giorni, quanto meno. Qualche volta sì, e lo facciamo consapevolmente, deliberatamente. Quando vogliamo, per prima cosa. E poi anche come vogliamo: perché dipende da quale uomo abbiamo desiderio di conquistare. Tanto per fare un esempio, a... Continue Reading →

Il piacere delle piccole cose. La mia idea di una bella vita, a Monza

Dopo un lungo periodo di troppo lavoro, troppi impegni, troppe cose da fare, e troppo poco tempo, è bello tornare alla vita normale. Prendendosi il tempo per pensare, per rallentare, per indugiare, per assaporareE poi un giorno ti accorgi che hai lavorato troppo, che hai pensato troppo al lavoro e agli obblighi e a tante... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: