Buon Natale e buon 2022

C’è un tempo convenzionale, misurato e misurabile, entro cui ci muoviamo, seguendo rituali condivisi più o meno sentiti.E c’è un tempo dell’anima, un tempo privato e intimo, in cui quegli stessi rituali possono avere un gran significato, o non averne affatto. Non c’è un Natale uguale a un altro, e la pandemia, per una volta,... Continue Reading →

La libertà non è uno spazio libero. O forse sì

C'è una canzone di Giorgio Gaber che dice: "La libertà non è star sopra un albero, non è neanche il volo di un moscone, la libertà non è uno spazio libero. Libertà è partecipazione." Uno che ci ha lasciato molto, Giorgio Gaber. E ho come la sensazione che alcune sue cose stiano tornando, e meno... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 29. Pensare con la propria testa

Continua la nostra quarantena e continua la ridda di informazioni discordanti e frammentari, di commenti disordinati, di frase buttate là oggi e contraddette domani. E quindi bisogna mettersi in quarantena anche da quello, che non è sempre facile perché bisogna anche informarsi. E sicuramente il modo migliore per navigare in questo caos è quello di... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: