Il profumo dei tigli e dei ricordi. Tra Monza e Pisa

Sono fioriti i tigli. A Monza ce ne sono un bel po'. Ce ne sono anche nel parco. Hanno un profumo forte e dolce, al limite del fastidioso. L'ho sentito una notte mentre tornavo a casa in bici, e mi ha avvolto all'improvviso. L'ho sentito al parco mentre tornavamo dalla camminata a piedi nudi. È... Continue Reading →

Annunci

Le case devono confortare la nostra vita. Parola di Gio Ponti

Dopo i vestiti, l'arredamento e la casa sono le cose che mi piacciono di più. Oddio, no, mi piacciono i libri, mi piace lo sci, il tennis... insomma non so mettere in ordine le mie passioni e alla fine è pure inutile. Adoro le riviste di arredamento. Ho comprato Abitare per tantissimi anni, conservandolo quasi... Continue Reading →

Lasciar andare le cose, e tenere i ricordi. A Monza

Oggi doveva essere l'ultima tappa del trasloco-trasloco, con l'elettricista che veniva, finalmente, a mettere i lampadari (che scritto così sembra un trionfo di cristalleria ma non lo è). In camera mia dovevo mettere una lampada Vortice con le pale, che era nella stanza da letto dei mie. E nello studio dovevano finalmente trovare posto due... Continue Reading →

Come vestirsi per il #giornodellamemoria quando si scrive per un fashion blog. A Monza

Dato che non posso e non voglio scrivere qualcosa a proposito del #giornodellamemoria, scrivo qualcosa sulla memoria e sui ricordi. Alcuni davvero dolciIo lavoro nei libri e il #giornodellamemoria è un’occasione molto importante. Ci sono romanzi e memoir e saggi e testimonianze. Libri bellissimi e terribili. Film altrettanto bellissimi e terribili. L’Olocausto rimane un qualcosa... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: