Ciò che facciamo abitualmente

Ieri ho letto un bel po', complice il tempo orribile che mi ha costretto a casa proprio come il Coronavirus, e domani che torno a scrivere su Alfieri Magazine vi racconterò qualcosa in merito. Tra le molte citazioni di Epitteto, Pascal e altri illustri filosofi, mi ha colpito questa: "Ciò che può la virtù di... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 25. La fragilità

Stamattina ho avuto molto da fare e quindi mi sono detta va beh, posto al pomeriggio. E avevo in mente di scrivere una certa cosa, poi ho cambiato idea. Perché mi succede che, quando leggo una cosa che mi disturba, poi ci metto un po' a uscire da quello stato e a rimettermi a fare... Continue Reading →

I meravigliosi effetti collaterali del volontariato

Come si comincia a fare i volontari? E perché? Indubbiamente ognuno avrà una storia diversa e motivazioni diverse, ma complessivamente la “chiamata” è spesso un insieme di circostanze casuali che intercettano qualcosa di profondo dentro di noi. Io avevo sempre pensato che fosse importante fare del volontariato. Ma non mi sentivo pronta per quello che... Continue Reading →

Che bello trovare dei sandali amici dei piedi. A Monza

Avevo un paio di sandali che mi piacevano molto ed erano abbastanza comodi. Non sono durati molto, e mi sono ritrovata nel mezzo dell'estate a decidere se cercare dei nuovi sandali o aspettare l'anno prossimo. Alla fine ho pensato meglio approfittare dei saldi. Così venerdì mattina, che ero andata a portare la macchina perché avevo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: