#pandemia zona gialla. Ma le case sono esseri viventi

Sembrerebbe che le case appartenessero alla categoria degli oggetti inanimati. Cemento, mattoni, piastrelle, legno tagliato, stoffe, metallo, ferro, materiali sintetici, vetro, plastica. Però voi provate a trascurare una casa. Ora che poi le abbiamo abituate a starci sempre, e quindi a occuparci di loro con costanza e attenzione, sono diventate ancora più esigenti. Metti che... Continue Reading →

#pandemia zona arancione. Certi lunedì

Il lunedì è sempre una giornata particolare, per chi lavora. Forse potrei dire una giornata difficile e sarebbe più onesto. Poi ci sono certi lunedì che sono particolarmente difficili. E oggi è uno di questi. Da un lato c'è la giusta punizione per aver passato un fantastico weekend con ore e ore di tennis e... Continue Reading →

#pandemia zona arancione. Dal soprabito alla tuta

È tardissimo. Per fortuna c'è ancora luce, così mi sembra meno tardi. Giusto prima di chiudere il computer scrivo due righe. Stamattina mentre mettevo un po' di ordine prima di cominciare a lavorare guardavo i miei soprabiti in bella mostra sul "Bullerone". Chi mi segue da tempo magari se lo ricorda, il Bullerone è un... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: