I dettagli che fanno lo stile: le cinture

La scorsa settimana vi avevo scritto di quanto mi piacevano le giacche con la cintura. In questi giorni ho sfogliato un po' di giornali, finalmente (mi sono accorta che lavorando da casa mi mancavano molto, e adesso una volta alla settimana, per la gioia degli edicolanti, vado a comprare un po' di riviste, femminili, o... Continue Reading →

Stesso tempo, stessi vestiti. Alle volte succede

Sapete che conservo bene i miei vestiti e mi piace rimetterli di stagione in stagione. I capi estivi poi, che per loro natura si mettono meno, mi piace ritirarli fuori ogni estate, e magari ci aggiungo qualcosa di nuovo. Però di solito le combinazioni sono diverse. Anzi quando riabbino, ad esempio una gonna e una... Continue Reading →

#pandemia giorno 81. Effetti indesiderati dello smart working

Come sapete difendo lo smart working in questo momento e lo difenderei anche dopo. E l'avrei scelto anche prima. Che non avesse effetti collaterali e indesiderati era un'illusione, e tutto sommato non ce l'avevo. Ma la vita ci sorprende sempre, e quello che temiamo spesso non si verifica, e puntualmente si verifica quello che neppure... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 4, la voce e la poesia

Prendo spunto dal pezzo che ha scritto Verde Alfieri sul mio blog, riportando una bella poesia su quel che sta succedendo. Non è l'unica poesia, qualche giorno fa avevo visto quella di Mariangela Gualtieri che mi era piaciuta moltissimo. Non molto tempo fa avevo scritto un post che si intitolava Abbiamo un grande bisogno della... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: