Righe e treni e amici: ci sono cose in cui restiamo uguali a noi stessi. Ed è proprio bello

Uno magari non lo sa, quando è giovane e sta cominciando a capire chi è e cosa vorrebbe fare. Poi cresce e diventa grande e continua a studiarsi e osservarsi. E poi un giorno un amico ti manda una foto. Una vecchia foto in bianco e nero. Come attachment di Messanger, così piccola che sullo... Continue Reading →

Mai giudicare una giornata dal primo mattino

Eh sì, si dice che il buongiorno si vede dal mattino ma non è sempre vero. Per fortuna. Prendete oggi. Avevo pensato di venire al lavoro in macchina, perché stasera ho un incontro a Milano. Poi una collega mi ha detto ma sei matta c'è il Salone del Mobile e un milione di persone in... Continue Reading →

Come vestirsi quando si pensa che pioverà. A Monza e a Segrate

Pubblico ben tardi oggi, e anche un #selfieinthekitchen di qualità assai modesta… ma con il nuovo blog che andava online oggi e tutto il resto, è andata così. Però, dai, è vero che l’inizio è sempre la parte più dura!Ma quant’è ganzo scrivere nel nuovo blog? Certo ci è voluto un po’ prima che andasse... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: