Se vai all’ufficio postale e incontri tre dromedari

Oggi sono uscita verso le 12 e 30 per andare a spedire un pacchetto all'ufficio postale. Inutile dire che erano giorni che ci doveva andare, ma succedeva sempre qualcosa che me lo faceva rimandare. Oggi invece non avevo riunioni, la giornata era bellissima, e così mi sono avviata. Ora di uffici postali vicini vicini a... Continue Reading →

Tra cose che leggo, faccio e guardo, i weekend volano

Ed ecco che un altro weekend è volato via. Come ha fatto? Chi lo ha lasciato andare? Sembrava non dovesse finire mai, sembrava che senza tennis e senza amici e impegni vari mi sarei ritrovata senza nulla da fare e immersa nella noia. Ma la noia io la provo solo quando sono costretta con persone... Continue Reading →

#pandemia fase 2. Questo lungo inverno casalingo

L'inverno è sempre piuttosto lungo, dalle mie parti. Ma questo inverno sembra ancora più lungo, per la casalinghitudine forzata in cui ci troviamo. Sono molto contenta che domani il tempo migliori, perché oggi quando stavo per uscire la pioggia che era ininterrotta ha deciso di intensificarsi e ho rimandato l'uscita. Però sono sempre più convinta... Continue Reading →

#iorestoacasa giorno 62 oppure #fase2 giorno 5. Straniamenti e abitudini

In qualche modo, noi esseri umani ci abituiamo in fretta. Non che 60 giorni siano pochi, o siano stati pochi, ma in qualche modo avevamo preso un ritmo, delle abitudini, dei modi di comportarci. Ognuno un po' diverse, si sa, ma tutto sommato adeguate all'emergenza Coronavirus. Poi lunedì è cominciata la Fase 2. Un po'... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: