State pensando alle vacanze?

Mi sono detta di che cosa posso scrivere oggi, che sono qui in ufficio tra pile di libri, visto che delle pile di libri e dei troppi libri vi ho già parlato? E ho pensato che stiamo cominciando tutti a pensare alle vacanze. Con la nuova leggerezza dei vaccinati (anche se non del tutto) e... Continue Reading →

#pandemia fase 2. Sognando un santuario

Credo che sappiate, o che possiate facilmente dedurlo dalle cose che scrivo, che non sono una persona particolarmente religiosa. Nel senso che non pratico e meno che mai predico nessun credo religioso. Il che non mi impedisce di conoscere il valore della spiritualità, del bisogno di sentire e stare in contatto con ciò che non... Continue Reading →

Appunti di vacanza 2: il fascino delle abbazie. San Galgano

Il ritorno al lavoro è concitato. Molto. Così ieri ho scritto il primo pezzo della serie Appunti di vacanza senza neppure fare una premessa. La faccio ora: mentre facevo i miei giri, nelle prime tre settimane di agosto, avevo deciso di fare solo delle foto e imprimermi nella mente le cose che poi avrei raccontato.... Continue Reading →

Righe e treni e amici: ci sono cose in cui restiamo uguali a noi stessi. Ed è proprio bello

Uno magari non lo sa, quando è giovane e sta cominciando a capire chi è e cosa vorrebbe fare. Poi cresce e diventa grande e continua a studiarsi e osservarsi. E poi un giorno un amico ti manda una foto. Una vecchia foto in bianco e nero. Come attachment di Messanger, così piccola che sullo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: