Il fascino delle voci: David Grossman e Paolo Giordano

C'è qualcosa di speciale nella voce di alcuni scrittori. Qualcosa che tocca e va in profondità, che si scava un passaggio nel cinismo con cui spesso quelli come noi, che lavoriamo nei libri e ne vediamo di ogni, vanno agli incontri con gli autori. Ora ad essere sincera che questo fosse un incontro con una... Continue Reading →

La vernice sulla statua di Montanelli: non è solo rosa, è anche lavabile

Quando vengo al lavoro in macchina spesso ascolto Pagina3, mezz'ora di rassegna stampa delle pagine culturali dei quotidiani e del web. È un modo veloce per sapere di cosa si sta parlando, e spesso i conduttori hanno anche una bellissima voce. Sono molto sensibile alla voce. Una voce può essere davvero elegante e chic, anzi... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: