La fortuna di lavorare con i libri. Nella bellezza della Sardegna

Alfieri Magazine

Ci sono delle volte che non se ne può più, dei libri, dei lettori e degli editori. Delle volte che la bolla di lettori-blogger-instagrammer-appassionati è soffocante.

Però poi ci sono tante volte in cui mi rendo conto che lavorare con i libri è proprio bello.

Lo scorso weekend è stato uno di quei casi.

Sono stata invitata al Premio Dessì, che si tiene a Villacidro, paese natio di Giuseppe Dessì, quello di Paese d’ombre per intendersi. I meno giovani o diversamente giovani di noi l’hanno studiato a scuola. Ve lo ricordate? Almeno il titolo?

Villacidro è una Sardegna che amo molto, senza mare, con pochi abitanti e poche cittadine. Non ci sono bellezze artistiche, cose clamorose. C’è tuttavia una bellezza pura e semplice, che è rimasta quella che era e che arriva al cuore con immediatezza. Ci avevano fatto alloggiare vicino a Villacidro, alle Antiche Terme di Sardara, in mezzo…

View original post 169 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: