Come vestirsi quando hai ricevuto un regalo incartato in un problema. A Milano

Ho sentito questa frase, un regalo incartato in un problema, e mi ha colpito molto. I problemi non mancano mai nella vita, e non sempre è facile scartarli scoprendoci dentro un regalo… ma alle volte succede. E poi vi parlo di lana e di loden e di ricordi…

Sabato scorso sono stata ad un concerto del coro Rejoyce Gospel Choir, e ad un certo punto il direttore del coro, che era un tipo molto piacevole e capace di fare il suo lavoro di intrattenimento, ha raccontato che spesso Dio ci fa dei regali incartati in un problema. Che voleva dire quelle situazioni che sono una sfida, una domanda, qualcosa che ci costringe ad attivare il cervello e il corpo e la psiche e usare tutte le nostre risorse (specialmente quelle che non sappiamo di avere). Alla fine del processo siamo arricchiti e soddisfatti ed avremo imparato qualcosa di unico e prezioso.

 

Io non sono nè credente nè atea, ma quella frase e quel concetto mi hanno colpito profondamente, e mi sono ritornati alla memoria stamattina.

 

Però non preoccupatevi, non vi tedierò con i miei problemi. Questo è un fashion blog, no? E non è neanche la spiegazione dell'avere indosso i combat boots Dr Martens.  Tra l'altro, qui in Italia li chiamiamo anfibi. Come le rane. Come li dovrei chiamare allora? Ho indosso anche i cropped pants, che sapete mi piacciono da impazzire, e un pullover fatto a mano. Lo amo particolarmente, questo golf, perché è fatto con una lana che ho comprato a Cortina, da Moessmer, un negozio dove mia mamma quando eravamo bambini ci comprava i loden. Sapete quei cappotti tirolesi grigi o verdi. Io li odiavo. Non sono mai stati di moda, e in più abitavamo a Pisa, che proprio con il Tirolo non c'entra niente… tuttavia sono stati una parte importante della mia vita, e ci sono affezionata!

 

Bene, e ora con questo outfit che sono sicura sia #50chic e #chicafter50 , vi auguro buona giornata!

Anna da Re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: