Come vestirsi per le vacanze di Pasqua. In Ancona

Non so voi, ma io sono già in vacanza e ne sono proprio felice! Sono arrivata ieri sera in Ancona, e mi sono svegliata stamattina in campagna… avete visto la mia foto del prato ricoperto di margheritine?

img_4030

Non sapete quanto sono contenta di essere in vacanza. E’ una vacanza breve, quella di Pasqua, però fortunatamente l’azienda per cui lavoro ha deciso di chiudere oggi. E quindi sono partita ieri, e stamattina mi sono svegliata in campagna!

E la prima cosa che ho visto è stato il prato davanti a casa coperto di margherite!
Ho potuto dormire più del solito, fare colazione con calma, chiacchierare con i miei nipoti, fare più o meno nulla tutta mattina. Un lusso incredibile!
E mi sono fatta questo #selfieintheguestroom, potendo sfruttare la luce di metà mattina.
Ho indosso una pullover a righe (ve l’avevo detto che le righe sono il mio personale tema di moda di sempre) di cachemire che ho comprato qui in Ancona, con un paio di jeans stinti (DKNY). Stinti, non strappati! Ho indosso anche le pantofole Mahabis: dato che i miei parenti di qui sono originari della Svezia, e per di più alla casa si accede dal prato e da un sentiero (con relativo fango a seconda della stagione) ci si toglie le scarpe appena entrati in casa e ci se le rimette solo quando si sta uscendo. Ma se siete curiosi di sapere che scarpe ho portato per la vacanza, la risposta è ovvia: i Blundstone. What else?
Buona giornata!

Anna da Re

 

Anna da Re

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...