Come vestirsi di ritorno dalle vacanze di Pasqua. A Monza

Di ritorno dalla vacanze di Pasqua e pronta per l'evento di stasera: l'autore di City on fire, Garth Risk Hallberg, incontra Paolo Giordano. Alla Santeria Social Club, con anche music e drink. Se volete venire, è un evento pubblico e comincia alle 19. Ci vediamo lì!

Così sono tornata. Come tutti.
Vacanze corte, vero? Ma io sono stata bene.

 

E avete visto la mia nuova testa? Non ce l’avrei fatta senza le vacanze.
E non era pianificato.

 

Sì, certo, avevo un gran bisogno di parrucchiere. Ero anche stufa del colore che avevo, e anche del taglio originario non era rimasto granché.
E avevo pensato di passare al grigio.

E avevo sentito parlare di Caterina, una hairstylist di Ancona dove vanno tutti i miei parenti di lì e anche quelli che stanno a Milano. Anche gli ospiti femminili di Ancona sapevo che andavano da Caterina, una volta o l’altra.
Mia sorella ci era stata lo scorso novembre e ne era uscita superfelice e bellissima.
La sera che sono arrivata stavamo cenando e chiacchierando e pianificando cosa fare i giorni successivi, e appena ho sentito il nome di Caterina ho saputo che ci sarei andata. Come in un puzzle: alcuni pezzi si incastrano subito, altri hanno bisogno di essere girati un po’ di qua e un po’ di là, e a un certo punto sai che sei vicina alla soluzione ma sai che devi aspettare. Non ha senso cercare disperatamente la soluzione. Perché al momento giusto la soluzione viene da te. Devi solo essere abbastanza attenta da vederla e riconoscerla.

Ho fissato un appuntamento con Caterina.
Ed è stata la decisione giusta. Sapevo di essere pronta al cambiamento. Caterina ha più o meno la mia età, ha capito subito di cosa stavo parlando quando parlavo di passare al grigio. Era d’accordo. E sapeva anche come fare.
Ci è voluto un bel po’ di tempo e un bel po’ di lavoro.
Ma il risultato è fantastico. Nel senso che era esattamente quello che cercavo!

 

E quando ho postato la foto su Facebook, i “no no” al grigio sono improvvisamente scomparsi!

Devo ancora provare come verranno con il mio personale non-trattemento, visto che sono totalmente incapace di usare spazzole e altri strumenti. Lascio che i miei capelli stiano come vogliono. E’ un accordo che abbiamo preso da tempo. Con reciproca soddisfazione.

 

E poi ho fatto un po’ di shopping, in Ancona. Adoro le bancarelle che ci sono lì. Tra le cose che ho preso (non tante) c’è questo pullover a collo alto di cachemire che indosso, con una gonna a disegni grafici di  Zara. Calze nere spesse e mocassini neri sono quello che ci vuole per completare questo outfit semplice semplice.
E mi sento #50chic e #chicafter50 da capo a piedi!

 

E che ne dite, sono pronta anche per l’evento di stasera alla Santeria Social Club: l’autore di City on fire, Garth Risk Hallberg, sta facendo un tour in Europa con il suo libro, e stasera è a Milano con Paolo Giordano. Il libro mi era piaciuto tantissimo e sono davvero curiosa di vederli chiacchierare insieme.
E’ un evento pubblico. Se volete venire, comincia alle 19.

 

E buona giornata!
Anna da Re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: