Come vestirsi di arancio. A Monza

Ed oggi colore! In una giornata grigio/bianca vagamente oppressiva, cos'altro si può fare se non mettere un po' di colore? E l'arancio è uno dei miei colori preferiti. Ve lo racconto nel post, che oggi parla proprio solo di moda

Volevate dei colori? Eccomi con i colori.
Volevate un post sulla moda? Ecco un post sulla moda.

 

Dopo le elucubrazioni tennistico/filosofiche di ieri, oggi la parola d’ordine è vestiti e relax.

Ieri mi ero vestita tutta di blu (e non era la prima volta) e oggi sono tutta in arancio (una volta si diceva arancione, adesso mi sembra che tutti dicano arancio e arancione nello scriverlo mi fa effetto di vecchio).

Ed è una giornata grigia o meglio bianca. Non piove ma il sole è sommerso da uno strato di nubi fittissime ma bianche. Una giornata un po’ oppressiva, vi dirò.
A cui rispondere con del colore!

 

L’arancio è uno dei miei colori preferiti. E’ un colore vivace e brillante ma anche elegante. Sta bene agli uomini e alle donne. Sta bene a tutte le età, ai bambini e alle signore cinquantenni. Ha un sacco di varianti e nuance, ovviamente, che mi piacciono quasi tutte.
L’unica cosa difficile dell’arancio è con che cosa metterlo, con che altri colori combinarlo. Non ci sono regole da seguire: in generale a me piacciono le combinazioni in cui i colori sono vicini l’uno all’altro. Per cui metterei l’arancio con i gialli anche pallidi e i rossi che vanno verso il violetto/bordeaux. Non mi piace particolarmente con il nero o con il blu, con cui fa troppo contrasto. Ma non si può mai dire: magari un giorno vedo un vestito nero e arancio e me ne innamoro!

 

Ho preso i pantaloni che indosso in questo #selfieinthekitchen in Ancona due Natali fa. Li ho visti e mi sono piaciuti subito. Ce n’era un paio solo e sono stata fortunata che fosse la mia taglia. Avevo appena cominciato a comprarmi qualcosa di colorato e questo era un inizio perfetto. Sono di cotone pesante, e vanno bene anche d’inverno. Non so perché questo inverno, che oltretutto non è stato per niente freddo, non me li sono quasi mai messi. Mi ero dimenticata di averli… e ora mi sembrano nuovi! Stamattina ero proprio contenta di metterli!
Mi sono messa una piccola T-shirt di un arancio sbiadito che ho preso l’estate scorsa a Big Bear Lake. Avevo un giorno libero e stavo girellando per il paese, curiosando nei negozi per trovare qualche regalo da portare in Italia. E sono entrata in un negozio che non mi ispirava particolarmente ma davanti al quale avevo parcheggiato la bici. E nel reparto bambini c’erano queste T-shirt piccoline e corte come piacciono a me, in colori sbiaditi, a 3 dollari l’una. Irresistibili! Ho preso quella arancio e una blu/grigio (non c’è niente da fare, è un’attrazione fatale).
Il cardigan di cachemire violetto è un’eredità, ma secondo me è perfetto con i due arancio.
E i fedeli Blundstone sono il tocco finale, #50chic e #chicafter50!

 

Buona giornata!

Anna da Re

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...