Come vestirsi quando il week-end con ponte si avvicina. A Monza

Sono molto contenta che stia per cominciare un lungo week-end. Anche se lavorerò sabato e domenica al Lucca Comics and Games. Avrò comunque due giorni di vacanza. Puro lusso!

La montagna magica è nei miei pensieri.

La montagna magica è una meditazione sul tempo.
Il tempo che non si muove mai alla stessa velocità. Il tempo che percepiamo e sentiamo in modo così diverso in diversi momenti della vita.
Un’associazione facile, tra quello che sto leggendo e il fatto di pensare che è giovedì e che tra un giorno comincerà un lungo ponte.
Che in parte è di lavoro, ma in parte di vacanza.
E sembra, rispetto a ieri, che la pressione sia stata sollevata tutto d’un tratto, all’improvviso, e che si respiri più liberamente.

Sarà perché tutte le interviste di Lucca Comics and Games sono state organizzate e messe giù sulla carta. Che di sicuro poi succederanno delle cose impreviste, ma proprio perché sono impreviste è inutile occuparsene prima… anche perché chissà, magari non succederanno!

 

E dopo il week-end a Lucca avrà due giorni di vacanza!
Per di più cambierà l’ora, e avremo un’ora in regalo o meglio in restituzione, e la mattina ci sarà più luce e sarà un grande vantaggio per i miei #selfieinthekitchen! Oggi ho fatto addirittura un controluce: un tentativo di essere creativa ed evitare l’effetto blurred della poca luce! Ben sapendo che comunque stiamo andando verso giorni sempre più corti…

 

Sono vestita in un modo che mi piace molto. In realtà mi piace quasi sempre molto come mi vesto, per essere onesta con voi come sapete che sono e vi aspettate che sia, ma alle volte sono più soddisfatta. E oggi è una di quelle volte, e meno male, perché vado ad un evento stasera, e ci vado come Chic After Fifty e voglio essere all’altezza della situazione!
Ho indosso i pantaloni/gonna o gonna/pantaloni di ecopelle che ho preso l’anno scorso da Zara, un ottimo acquisto devo dire; una T-shirt bianca e un pullover blu a collo alto (again!) che è aperto dai lati. E mi piace molto che si veda il bianco della maglietta quando ci si mette di profilo… riuscite a vederlo anche voi? Calze her, mocassini neri, soprabito a quadri di Falconeri completano l’outfit. E una borsa rosso brillante di Kate Spade NY!
Sì, sì, sì, tutto questo e il pixie grigio sono proprio la quintessenza dello stile #50chic!

Buona giornata!
Anna da Re

Annunci

2 Comments

  1. Cara Anna devi venire tra le vigne e poi fare proposte country chic per chi vive e lavora in campagna facendo vino e altre chicche. Perché buono deve anche essere chic!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...