Il primo libro non si scorda mai

Il primo articolo della nuova rubrica The beloved su Alfieri Magazine è qua!

Alfieri Magazine

Il primo libro è come il primo amore, non si scorda mai.

Ma non è così vero.

Io non saprei davvero dirvi qual è il primo libro che ho letto.

Ma ora vi so dire qual è il primo libro che è stato determinante nella mia vita.

Bibi, di Karin Michaelis, l’ho amato davvero. Era una serie di 6 libri, e chissà, forse anche per quello mi è rimasta una grande attrazione per i libri lunghi e una certa diffidenza per quelli brevi. Erano dei libri con la copertina rigida, giallina, raccolti in un cofanetto. Non si trovano più. Non solo i miei, tutti. È stato ripubblicato il primo volume, Una ragazza del nord, da Salani. Solo quello. E i miei sono scomparsi tra traslochi e case di famiglia svuotate troppo in fretta e senza avere un posto dove mettere ad aspettare oggetti e ricordi cari ma troppo ingombranti per…

View original post 406 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...