L’importante è sentire. Anche i vestiti

Alfieri Magazine

Oggi scrivo un post veramente microscopico, inghiottita come sono dal pre-vacanze, sapete quella sindrome per cui sembra che il mondo finisca con le vacanze (che siano quelle di Natale, di Pasqua, estive…). Quest’anno poi c’è una concatenazione di ponti che sta mettendo molti nel panico.

Allora quello che vi voglio dire è che l’importante è sentire. La musica, le voci degli altri. Il silenzio, il rumore delle onde, il vento tra gli alberi. Se stesse. Ma anche i vestiti.

Nel senso che è vero che dobbiamo guardarci allo specchio e vedere come qualcosa ci sta indosso.

Ma dobbiamo anche sentire come un vestito ci sta indosso. Sentire come ci sentiamo con quel vestito indosso. Questo è il vero test, il test finale. Se un pullover, un abito, una giacca, un paio di pantaloni ma anche un cappello o un paio di guanti passano quel test, possiamo essere sicuri che abbiamo…

View original post 79 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: