Aprile, la pioggia e la varietà di stile negli altri paesi

È una giornata grigia e piovosa, questa di ritorno al lavoro dopo le vacanze di Pasqua. Sono solo due giorni e poi ci sarà di nuovo una piccola vacanza.

Pasqua e Pasquetta, ma anche venerdì e sabato, sono stati giorni sfologaranti di sole e caldo. E il ritorno alla pioggia e all’umido è naturale, siamo in primavera.

E i ritorni dalle vacanze sono come tutti i ritorni, un lato bello, ritrovare la casa (è fiorito anche l’acero davanti al terrazzo) e tutto quello che c’è di nostro, i vestiti, i libri, i gioielli, parti di noi stessi; un lato brutto, concludere la visita senza aver finito di vedere un posto che ci è piaciuto, riprendere il lavoro, avere meno tempo per noi. La pioggia fa parte del ritorno, a suo modo.

chiare fresche dolci acque

C’è una cosa che si nota sempre quando si va all’estero, ed è lo stile più rilassato, più disinvolto e più semplice che donne e uomini portano negli altri paesi. Credo che nessuno abbia l’ossessione che abbiamo noi italiani per l’estetica e per la moda. Che poi all’estero di negozi bellissimi se ne vedono. A Monaco per esempio, tolte le strade del lusso, che ormai sono uguali dovunque, nelle zone intorno al centro ci sono moltissimi piccoli negozi con vestiti davvero diversi, con un gusto particolare che a me è piaciuto tantssimo. Magari quei negozi hanno la stessa spocchia di quelli intorno al centro di Milano: i prezzi sicuramente non erano bassi, e non capendo la lingua nè conoscendo il modo di vivere dei tedeschi, poteva darsi che la spocchia ci fosse ma io non fossi in grado di coglierla…

Di certo la gente in giro, anche se ovviamente c’erano molti turisti e ovviamente molti erano italiani, la gente era bella da vedere. Nessuno sforzo di essere trendy, molte mise pratiche, molte bici, molti Birkenstock, molti colori, molta varietà.

Ecco, è soprattutto un’impressione di varietà, che riporto dai miei viaggi all’estero.

Avete quest’impressione anche voi?

Scrivetemi nei commenti oppure a ciabatiinasx@gmail.com

Intanto buona giornata!

Anna da Re

Annunci

Una risposta a "Aprile, la pioggia e la varietà di stile negli altri paesi"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: