Immaginare di leggere alle volte è meglio che leggere davvero

Alfieri Magazine

Buongiorno a tutti, o forse dovrei dire buon pomeriggio. Quando ci siamo salutati per le vacanze, ho pensato che poi al ritorno vi avrei raccontato che cosa avevo letto durante l’estate.

Schermata 2020-09-01 alle 14.17.25

Ma è stata un’estate strana non solo perché il Covid 19 era ancora con noi e perché mascherine, distanze e amenità varie hanno reso le nostre ferie una cosa particolare. Lo è stata anche dal punto di vista dei libri. Di solito mi riservo delle letture, o perché particolarmente lunghe, o particolarmente promettenti, attese o desiderate. Quest’anno sono partita che ero veramente stanca e non ho pensato ai libri. Avevo con me il mio fedele iPad, in cui ci sono ancora tantissimi libri da leggere, e un paio di bozze di letture per lavoro.

E ho letto ma non tantissimo. Non ho trovato il tempo, il modo, il mood. Le bozze che mi ero portata dietro erano lunghe e…

View original post 275 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: