Niente di nuovo sul fronte del lavoro

Ci sono certi giorni che vorrei che il blog andasse avanti da solo, senza che io ci dovessi fare nulla. Perchè il niente di nuovo sul fronte del lavoro vuol dire che sono sempre qui che annaspo, per una cosa che finisco ce ne sono dieci che devo cominciare, appena ho smaltito la posta ne arriva un’altra valangata, e così via.

Settembre che amo così tanto, ora per esempio il cielo si è tutto rasserenato, vedo le cime degli alberi che si muovono con il vento e il verde è ancora brillante per tutta la pioggia che li ha annaffiati, settembre che amo così tanto per il lavoro è abbastanza un incubo. C’è questo slancio bellissimo e sovrastante di libri che escono, perché ci si è fermati d’estate e perché ci si prepara al Natale.

E sono un po’ di anni che con agosto l’estate, quella calda anche troppo, finisce del tutto. E settembre nonostante tecnicamente sia estate di fatto è già autunno, almeno come temperatura. Per cui stamattina molto felicemente mi sono messa questo pulloverino che ho fatto prima delle vacanze, un filo di cotone e uno sottile di cachemire, che mi piace molto ma non avevo ancora avuto modo di indossare. Oggi è proprio la sua giornata, e speriamo che ce ne siano altre. Perché comunque la soddisfazione di mettere qualcosa che ci si è fatto da soli è incomparabile!

Buona giornata

Anna da Re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: