Cose che leggo

Ecco che, a grande richiesta, creo la nuova categoria “Cose che leggo”.

Così almeno qui nel blog i libri saranno ordinati e facilmente reperibili.

Le cose che leggo sono tante, ci sono anche giornali e riviste, ci sono pure cose online. Ma naturalmente i libri sono la parte più bella e più scenica.

Qui vedete la nuova poltrona, che è davvero comoda e perfetta per la lettura; la vedete in una foto di ieri che era una giornata di pioggia grigissima e buissima e che stavo leggendo La piccola Parigi, libro gentilmente mandatomi dal suo autore Massimiliano Alberti. Ve ne parlerò meglio uno dei prossimi giorni. Intanto potete vedere che non sono di quelli che aprono i libri come se fossero di vetro, non mettono segni o altro… a me piace che un libro letto sia vissuto e ne porti le tracce, faccio le orecchie, raccolgo le pagine con la sovracoperta, lo appoggio a testa in già, forza la costola per farlo stare bene aperto…

E vi parlerò di altri libri, letti, da leggere, magari qualche volta anche da non leggere.

Ora è martedì e sono in ufficio e il post va chiuso qui.

Buona giornata!

Anna da Re

Una risposta a "Cose che leggo"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: