Come vestirsi per indossare una collana importante. Di Verde Alfieri. A Milano

Questo è un post su come far fronte agli stupidi imprevisti che capitano nella vita. Come viverli invece di lasciarli passare.
E' anche un post sulla bellissima collana di Verde Alfieri, di Alfieri Jewel Design. Lei di certo non si aspettava questo post!
 

Mai pianificare, è il mio mantra.
Non so voi, ma a me succede che tutte le volte che pianifico un post (ma anche qualsiasi altra cosa) poi succede qualcosa per cui devo cambiare i miei piani.

 

Ieri dovevo andare al gruppo di lettura su Marcel Proust e oggi ne avrei dovuto scrivere.
Solo che ieri sera, quando sono uscita per andare a prendere la macchina, la macchina non era dove l’avevo parcheggiata. E sapete cos’era successo? Che lunedì era la festa di San Gerardo, il patrono di Monza, e c’era una fiera locale e avevano rimosso tutte le macchine parcheggiate in quella zona. Quando ho chiamato i vigili mi hanno detto che c’erano dei cartelli, e io gli credo. Peccato che proprio non li ho visti, tutti quei cartelli…

 

E quindi niente gruppo di lettura.
E niente #selfieinthekitchen stamattina, perché sono dovuta uscire presto per andare a prendere la macchina. Ho fatto anche una bella camminata. So come tenermi in forma, io!

E ho anche pensato.
Di nuovo.
Al fatto che abbiamo l’abitudine di considerare gli imprevisti, le seccature, gli eventi spiacevoli e inattesi non veramente vita. Come se li vivessimo in apnea, aspettando che passino per riprendere a vivere. Ma anche quei momenti sono vita.

E quindi ieri sera, pur essendo arrabbiatissima, con me stessa, Monza, San Gerardo, i vigili eccetera, ho deciso che anche quella spiacevole situazione era vita abbastanza da essere vissuta. E ho deciso che non avrei lasciato che quel fatto stupido e costoso mi rovinasse la serata.
Ovviamente non potevo andare al gruppo di lettura.
Ma potevo usare il tempo per lavorare.
Lavorare ha in grande vantaggio che richiede concentrazione e dedizione.
Mi sono messa a scrivere l’intervista a Lucia Navone of Non aprire quell’armadio. Avevo preso vari appunti e cominciato a scriverla in vari viaggi in treno, e ieri sera ho finito l’inglese. Così mi manca solo l’italiano e domani posso pubblicarla!

 

E per oggi, uso una delle foto che la mia amica Laura mi aveva fatto alla serata Alfieri Summer Bijoux all’EnotecaWine.
Ho indosso una T-shirt nera, una gonna vintage blu scuro, le Barritos, e una bellissima collana di Verde Alfieri. Una collana importante, di quelle che richiedono che il resto dell’abbigliamento sia solo di servizio.

Che ve ne pare?

 

Intanto che ci pensate e commentate, buona giornata!
Anna da Re

Annunci

1 Comment

  1. Bene! Sono contenta che lei abbia trovato il modo di prendere le cose con ironia..bella collana magari non nera così non si maschera con la maglia..arrivederci mi aspetto un commento.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...