Un fashion show davvero diverso: con designer armeni, russi, lettoni e tailandesi. A Milano

Un bellissimo negozio. Quattro collezioni insolite. Musica. Stranieri.
Milano al suo meglio.
E mi sono innamorata. Della collezione di knitwear di Sona Arabiàn.
Mi vedete qui mentre la ascolto, invece di sorridere!
 

Sono molto fortunata, ne sono sicura, sicurissima.
Sono stata invitata ad un fashion show in un negozio di arredamenti a Brera. Ho ricevuto l’invito via LInkedin. Un invito mandato da una persona che non conoscevo ma che era tra i miei contatti.
Ora io vi devo confessare che ho molti contatti anche su Linkedin. Penso di ricevere molti inviti perché lavoro per un grande editore, ma accetto alcuni di questi inviti, anche se non conosco chi mi cerca, dopo aver controllato che tipo di lavoro fanno. Penso che i contatti, tutti, siano preziosi per il blog: altrimenti come faccio a diventare la blogger chic after fifty più famosa del web e del mondo?

In ogni caso ho ricevuto questo invito e mi sono preparata per andarci, con un paio di jeans cropped molto scuri, una T-shirt blu, la giacca dello smoking e le mie scarpe psichedeliche.

 

Il negozio, bellissimo, nel cuore di Brera, ospitava quattro collezioni: la maglia di filati lussuosi e splendidi effetti dell’armena Sona Arabiàn; la frizzante collezione delle russe di Kto collection; le borse Octa, coloratissime e geometriche, disegnate e realizzate in Tailandia, e una serie di clutch e deliziose borsettine divertenti di una giovanissima lettone, From Bee with Love.
Tutte immerse nello stile minimalista del negozio, rese preziose dalla perfezione di tavoli, librerie, sedie e cucine che le accoglievano.
Così Milano è davvero internazionale.
La comunità di russi e armeni si è presentata al negozio, a rendere omaggio agli amici e compatrioti.
La fashion blogger russa ma ormai italiana, la spumeggiante e scintillante Julia, del blog Matyoshka.g, con cui ho chiacchierato e che vorrebbe restare in contatto e fare qualcosa insieme. Una giovane ragazza francese che lavora per un grande negozio fuori Milano, anche lei dice che vorrebbe fare qualcosa con me.
E io di sì, ovviamente.
In un’atmosfera piacevole, facile, familiare, accogliente.

 

Era tutto estremamente interessante, ma io mi sono perdutamente innamorata della maglia di Sona Arabiàn.
Abbiamo fatto una bella chiacchierata, e lei è stata incredibilmente generosa: non solo ha risposto alle mie domande e promesso di farsi intervistare prossimamente, ma mi ha anche regalato una delle meravigliose sciarpe create da lei e in mostra nel negozio. Un regalo che sfoggerò e userò con piacere grandissimo, il prossimo inverno!
Mi sono provata uno splendido cappotto, parte di una capsule collection di pullover, sciarpe, cuscini e plaid, in una morbidissima maglia di cachemire lana e un filo di lurex, tutti decorati con il motivo antico delle rosette decorative dell’architettura armena. Non ho parole per dire la mia ammirazione per l’idea, la realizzazione; la morbidezza del filato, il tocco delicato del lurex appena visibile. Qualcosa di veramente speciale.
Sona Arabiàn lavora per un’azienda che crea e programma punti e disegni per stilisti e designer, che poi vengono realizzati dalle macchine per maglieria. Un’aspetto affascinante e segreto del mondo della moda, che sicuramente esplorerò.

Per il momento sono davvero felice della serata, di tutte le cose che ho scoperto, e anche delle bellissime foto di Stefano Morelli, che mi permetteranno di creare un fantastico nuovo speciale!

E come cambiamento, ecco una foto in cui sono così concentrata ad ascoltare che non sorrido!
Ma per ricordarvi il potere del sorriso, vi dico che Tariel Bisharyan, il proprietario di TB Studio che mi ha invitato, mi ha scelto basandosi sul mio sorriso!

Buona giornata!
Anna da Re

 

Una risposta a "Un fashion show davvero diverso: con designer armeni, russi, lettoni e tailandesi. A Milano"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: