Sull’aspirare ad essere una “perennial”. A Monza

Perennial come le piante che continuano a fiorire: una definizione che ho trovato su D di Repubblica e che mi è piaciuta. I perennials sono curiosi e responsabili, coinvolti e partecipativi. Attenti a quel che succede intorno ma capace di viversi la loro vita.
Mi piacerebbe esserlo? Certo! Ma non sta a me dirlo…

Se dovessi scegliere fra quotidiani e riviste sceglierei le riviste.

Ricevo un bel po’ di quotidiani e di riviste in ufficio, sono molto fortunata, e li posso sfogliare tutti senza dover  scegliere e comprarne solo uno o due. E ci sono delle riviste che mi piacciono particolarmente: The New Yorker, The Economist, D di Repubblica.

E stamattina proprio sfogliando D di Repubblica ho trovato una bella parola: perennial. Usata come definizione di un atteggiamento e non di una generazione (tipo baby boomer, generation X, millennial). Riporto le parole del direttore Valeria Palermi “i Perennial sono quelle persone in perenne fioritura, interessanti: gente di tutte le età che vive nel presente, che sa cosa accade nel mondo, si tiene aggiornata sulle evoluzioni della tecnologia, ha amici di tutte le età. Gente coinvolta, curiosa, interessata agli altri e capace anche di aiutarli a crescere. Appassionata, creativa, sicura, fiduciosa, collaborativa. Di mentalità aperta, capace di assumersi rischi”. Un prototipo di perennial? La cantante Bjork! Che ho sempre ammirato!

Spero proprio di essere una perennial. Almeno un po’!
Ma naturalmente sta agli amici, ai lettori e ai follower deciderlo!

E ora moda! Oggi ho una piccola gonna grigia con un pullover mélange fatto a mano e un nuovo paio di stivali. Li avevo visti in una vetrina, e ci ho pensato un po’. Erano in saldo, stivali di gomma che con queste piogge hanno il loro senso… così sono entrata a provarli, sabato. E sono rimasta stupita dalla morbidezza e dalla comodità! Da non volerseli più togliere! Non potevo non comprarli.. anche se dicendo così mi sento la protagonista di I love shopping!

Ma a parte gli scherzi penso sia stato un buon acquisto. E la pioggia non mi fermerà più (l’ha mai fatto?!)! Napapjri è la marca, se vi serve saperlo.

E quindi posso dire un’altra volta di essere pronta per la pioggia e per un’altra settimana, oltre che molto #50chic!

 

Buona giornata!
Anna da Re

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...