Una fashion blogger sugli sci. Sulle nevi dell’Alta Badia

Che sono fortunata lo sapete. E ho passato un meraviglioso week-end sulle piste dell'Alta Badia. Tempo splendido, neve splendida, compagnia splendida. Non potevo chiedere di più! E sono anche grata alla mia famiglia per essere tuttora in grado di sciare divertendomi enormemente
 

Sono fortunata. Davvero fortunata. In così tanti modi che ve ne potrei scrivere tutti i giorni senza esaurire mai l’argomento!

Lo scorso week-end, mi sa che ve ne siete accorti, ho preso il venerdì di ferie e sono andata in montagna, in Alto Adige. Posto meraviglioso. Tempo fantastico. Neve spettacolare. Bellissima compagnia. Così perfetto che non ci volevo credere!

Ho sciato per tre giorni, un vero lusso. Io amo sciare. Lo amo veramente.

Amo la neve, il movimento sugli sci, il ritmo delle curve secondo la pendenza della pista, il suono delle lamine che si incidono sulla neve. Lo sforzo, la concentrazione di condurre e controllare gli sci, di reagire alle variazioni della pista e della neve. Sono piuttosto esperta e mi godo ogni singola curva. E ieri ho pensato anche che sono grata ai miei genitori, che ci (mia sorella, mio fratello ed io) hanno fatto imparare, e che hanno sempre sponsorizzato la nostra passione; sono grata alla mia zia Neva, che ci ha portato a sciare quando eravamo troppo piccoli per andarci da soli; e anche a mia sorella e mio fratello, per aver condiviso questa passione con me e avere praticato questo sport così tanto e così intensamente che mi posso permettere di essere ancora una brava sciatrice, pur andando in montagna un paio di volte all’anno!

E poi amo essere in montagna circondata dal bianco, dal silenzio, dai boschi, dalla vista maestosa. E amo le Dolomiti. Montagne adorabili: letteralmente. Le sole montagne che si mostrano dolci e gentili. Non a caso patrimonio dell’Unesco!

E poi è stato bello avere degli amici con cui ridere e scherzare prima, dopo e durante! Ridendo anche sulla “fashion blogger sugli sci”…

Che pure potete vedere che stile #50chic ed eleganza non li ho lasciati a casa. Ho una giacca che ho comprato in California un paio di anni fa, che trovo bella ma che è anche di buona qualità e con dettagli tecnici comodi e intelligenti. Pantaloni neri Vuarnet, scarponi neri e bianchi Rossignol, e il casco! Era la prima volta che lo mettevo, ed è un casco che mi ha lasciato mia sorella ed è un pochino grande. Ormai tutti hanno il casco, e devo dire che l’ho trovata una grande invenzione. Quindi la prossima estate in California me ne prenderò uno che mi vada preciso.

Buona giornata!
Anna da Re

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: