Se finalmente le promesse avranno bisogno di sostanza alle spalle.

Ieri era mercoledì e ho saltato il mio appuntamento su Alfieri Jewel Design, quindi rimedio oggi!

Alfieri Magazine

Prendo spunto per questo pezzo da un articolo di Elisa Motterle che si intitola “Abbiamo ancora bisogno di Victoria’s Secret?”, scritto a proposito dell’apertura del nuovo negozio a Roma.

Schermata 2018-12-13 alle 12.53.36E’ buffo e anche bello che spesso io e Elisa scriviamo, sebbene in modi diversi e a distanza di pochi giorni o mesi, delle stesse cose: la femminilità senza tacco, il ritorno di una certa modestia estetica, la fine della donna panterona con il reggiseno imbottito.

Schermata 2018-12-13 alle 12.55.00Avevo scritto proprio qui sulla crisi di Victoria’s Secret, che peraltro è pubblica, e sul fatto che alle signore after fifty oltre che alle ragazze piace la biancheria bella ma anche comoda, e che il concetto di sexy per fortuna si sta evolvendo e smarcando dalla messa in mostra a tutti i costi. Elisa aggiunge che, nel caso di Victoria’s Secret, i prodotti sono di qualità bassissima, e quindi la promessa degli show fantasmagorici e…

View original post 185 altre parole

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...