#pandemia fase 2. La gratitudine non è mai sprecata

Un piccolissimo post, oggi, che sono di corsa.

Ma sono anche grata. A non so chi, a un’entità superiore, per essere comunque ancora qui, a scrivere i post, a leggere i libri, a passeggiare nel parco.

Alle volte basta ascoltare una piccola storia, raccontata da qualcuno che incontri per caso, per capire quanto siamo fortunati, quanto tanto abbiamo e come basta un soffio per perdere se non tutto, quello che più conta.

Allora avvicinandosi il giorno del Ringraziamento, che noi non festeggiamo ma che avendo io una sorella negli Stati Uniti che anno dopo anno prepara il discorsino del ringraziamento, allora ho pensato che davvero ho milioni di cose e di ragioni e di pensieri e di motivi per essere grata, e tantissime, davvero tantissime persone, alcune che non sono più tra noi, a cui essere grata.

Anche a questo blog, a chi li ha inventati, a chi tiene in piedi WordPress, per darmi la possibilità di scrivere tutti i giorni i miei pensierini e le mie predichette, e pure i miei outfit chic quando mi va.

Buona giornata

Anna da Re

Una risposta a "#pandemia fase 2. La gratitudine non è mai sprecata"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: