Non so voi, ma io non sono mai pronta

Pensavo mancano davvero pochi giorni a Natale, è alla fine di questa settimana, e io non sono pronta. Nè con i regali, nè con l’organizzazione del viaggio, nè spiritualmente. Per quanto Natale sia sempre lo stesso giorno, ogni anno arrivo affannata e di corsa.

Purtroppo non sono di quelli che comprano i regali quando trovano qualcosa che pensano potrebbe piacere a qualche loro amico o parente. Alle volte mi vengono delle buone idee e altre no. E poi subisco, in questo direi come tutti, il fatto che i programmi sono più aleatori che mai.

In un certo senso era prevedibile che l’inverno sarebbe stato più difficile. Lo era stato l’anno scorso e lo era stato anche il primo anno di pandemia, solo che lì ce ne eravamo accorti dopo le vacanze di Natale. Ora siamo vaccinati, molti di noi, io sono già alla terza dose, e quindi abbiamo il super green pass e di sicuro una maggiore libertà di movimento rispetto all’anno scorso, ma è un attimo che l’indice di contagio si alzi ancora e gli spostamenti vengano ridotti ulteriormente. Certo si potrebbe dire che in fondo anche prima ti poteva venire il mal di pancia la notte prima di partire, o chissà che altro poteva succedere. Ma rientrava in quell’imponderabile con cui eravamo abituati a convivere. Succedeva che i programmi saltassero, ma appunto succedeva. Si diceva che la sfiga ci vede benissimo, che il diavolo ci aveva messo la coda. Ora la coda del diavolo è sempre tra i piedi.

Eppoi c’è quel concetto di essere pronti. Forse vi ricordate quello che diceva il meraviglioso Ezio Bosso, quando prima di un concerto gli chiedevano Allora, Ezio, sei pronto? No, non si è mai pronti, non sappiamo che cosa succederà fra un istante. Ma so che darò tutto, quando comincerò. Non sono le sue parole esatte, perché non sono riuscita a trovarle, ma il concetto era questo.

E dunque anche per questo Natale no, non sono pronta. Ma farò del mio meglio.

Buona serata intanto!

Anna da Re

2 risposte a "Non so voi, ma io non sono mai pronta"

Add yours

  1. Anche ii non sono mai pronta, ma poi ce la metto tutta perché amo il Natale. E in questa situazione di imprevedibilità volo molto basso: pranzi con pochissimi amici e le mie due figlie, pochi regali, nessun viaggio. Buone feste

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: