Festeggiare il compleanno

Che cosa bizzarra, il compleanno. Con tutti i suoi rituali. Non dico che non sia importante, e sicuramente fa piacere ricevere auguri e regali. Da quando ci sono i social poi ogni giorno c'è qualche amico o conoscente o contatto che compie gli anni, e si fa gli auguri a tutti, magari con parole e... Continue Reading →

Settembre e si ritorna a vestirsi, finalmente

Ho ripreso a fare i post per Instagram, al mattino. Perché finalmente ho ricominciato a vestirmi. Finalmente l'estate se ne sta andando, poveretta, credo che mai come quest'anno sia stata detestata. Certo poi ci verrà da lamentarci del freddo, ma questo fa parte della natura umana. Questi giorni di settembre sono incantevoli ed è un... Continue Reading →

Boccolosa e in gonna lunga, son sempre io

Mi godo questo scampolo d’estate con una gonna che mi piace molto, che quando fa caldo però tiene troppo caldo. E questi boccoli, diranno gli osservatori più attenti tra voi? Eh già, questi boccoli sono merito dell’amica Lucy di @hairstylist_desideri che all’intervallo di pranzo invece di pranzare ha lavorato per me! So che non avevavate... Continue Reading →

Ma almeno delle foto delle vacanze ce le puoi far vedere

E come no. E anche per non dimenticarmi di avere un blog. Vi metto qualche foto delle vacanze. Che sono state molto belle. Piene di incredibile bellezza. Talvolta molto vicino a casa, come in Val Masino, dove ho fatto il mio consueto campo di volontariato per Legambiente. Talvolta faticosamente conservata, come nel Parco Nazionale d'Abruzzo,... Continue Reading →

Eh sì, Google Maps conferma che sono una sbrindolona

Avevo scritto un pezzo che per qualche motivo totalmente ignoto WordPress ha deciso di cancellare. Non mi ero dimenticata di salvarlo. Ma si sa, l'informativa fa spesso dei brutti scherzi e tutto funziona finchè funziona. Quando non funziona quasi nessuno capisce perché. E qui, trattandosi semplicemente di una cosa scritta, la si riscrive. Trattenendo l'irritazione.... Continue Reading →

La strada di Ann Petry. Il desiderio femminile. Il mondo come va e come cambia

Questo è il primo pezzo che ho scritto su Grey Panthers come Emma Faustini. E ve lo ripropongo pari pari. Nel frattempo, visto che l'avevo scritto nel 2020 appena prima del Covid, molto è successo e il mondo è sicuramente un luogo un po' diverso. Ma il libro è del 1940, e quindi era ancora... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: