Come vestirsi per andare alla cena del ventennale di Thierry Rabotin

Se qualcuno di voi ha pensato che io e Verde Alfieri che scrive qui per me il giovedì siamo un po’ fissate sulle scarpe, beh, forse ha ragione e meno male.

Perché dopo avere parlato di ciabatte pelose, di sandali segapiedi e di scarpe di varia e svariata scomodità, siamo state invitate alla cena per il ventennale del designer Thierry Rabotin, che è impegnato nella difficile arte di fare scarpe belle e comode. Un bel modo per entrare nella Fashion Week 2019, che comincia il 17 settembre!

Stasera vedremo la sua nuova collezione, magari potremo pure provare a indossare qualcosa, per poi raccontare qui le novità del prossimo autunno inverno o anche dell’estate che verrà (ci vorrà un po’ ma verrà).

Anna da Re 16 sett1Non potendo passare da casa a cambiarmi, ho dovuto trovare un outfit che andasse bene in ufficio ma anche alla cena. Cosa che sembra difficile ma non lo è così tanto, almeno per me che anche nelle occasioni un po’ ufficiali preferisco presentarmi in modo non troppo formale.

Quindi ho messo la gonna plissè di Antonio Marras, che ha un colore strano e che mi piace molto, con il soprabito di Antonio Fusco che si conserva nonostante il passare degli anni. Cambierò giusto il top, mettendone uno nero. Semplice semplice, ma molto #50chic!

Buona giornata!

Anna da Re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: