La semplicità non stanca mai

Difficile che si dia via un paio di chinos, o delle T-shirt grigie, o i pullover quelli classici a V, finchè non sono davvero pieni di buchi, lisi e consunti…

E spesso si ha voglia di semplicità. Di avere indosso le cose di sempre, quelle con cui siamo cresciuti, che mettevamo quando magari eravamo meno attenti, o meno sicuri di noi, o avevamo meno soldi e quindi un guardaroba più limitato.

Io quando sono in questo mood, e mi capita sovente, mi metto una T-shirt grigia, un paio di chinos e sono a posto. Ci metto una bella cintura e se uscissi un soprabito e una bella borsa. Ma la base è quella. Mi ci sento a mio agio, come si è a casa propria, dove ci si contiene e si abita con dignità e attenzione ma anche con scioltezza, relax.

E lo smart working ci consente questo modo di vestire e di sentirsi. Mica male,no?

Ecco, oggi è tutto qui perché ho molto lavoro.

Buona giornata!

Anna da Re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: